NOVITA' ENDURO MARCHE FMI 2013

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

NOVITA' ENDURO MARCHE FMI 2013

Messaggio  juri il Gio Dic 20 2012, 00:06

Come promesso dopo le elezioni Nazionali partiamo per dare le prime info sullo svolgimento del programma enduro Marche 2013, Il Campionato Regionale si svolgerà su 7° prove

marzo /aprile/maggio/giugno/settembre/ottobre/novembre, 4/5 gare saranno di enduro 2/3 saranno di Fast Enduro, I club Organizzatori candidati ma non ancora confermati ad oggi sono Fermo / Attiggio / Matelica / Castelraimondo / Ostra / Sant’Angelo in Vado, poi ci sarà un club Abruzzese ed uno Umbro.

Le novità sono 3 ma non ancora definitive stiamo aspettando l’OK da parte della FMI, la prima è quella di Svolgere un Trofeo centro Italia con le regioni Marche/Abruzzo/Lazio/Umbria, e le gare di Trofeo si svolgeranno all’interno di una prova di Campionato Regionale di ogni singola regione, ma qui daremo dettagli maggiori nei prossimi giorni.

La seconda è quella che la licenza sport non è più valida per fare le gare ed è sostituita da quella amatoriale che all’incirca ha gli stessi costi solo che necessita di visita medico sportiva, e per questa categoria faremo 2 classi che faranno Classifica per il loro Campionato Regionale, Attenzione questa licenza la può fare solo coloro che erano in possesso di Tessera Sport o non avevano nessuna licenza nel 2012.

La terza è quella di togliere la classe Old Time che non ha avuto successo e di inserire la classe over 44 Open promozionale, quindi le classi del prossimo anno seguiranno l’elenco piloti che utilizziamo già da 2 anni diviso fra agonisti denominato E1/E2/E3 e promozionale denominato T1/T2/T3, i piloti vincitori del campionato regionale 2012 della T1/T2/T3 passeranno automaticamente nelle classi E1,E2,E3, mentre coloro presenti nell’elenco agonisti 2013 che non hanno partecipato a manifestazioni o hanno avuto evidenti risultati agonistici non paragonabili alla classe agonistica della stagione 2012 può richiedere di retrocedere facendo dovuta richiesta al Co.Re in quale valuterà ogni singola situazione.

L’elenco aggiornato verrà fornito nei prossimi giorni, Tutte le classi dovranno avere la licenza agonistica tranne la A1 e A2 nel dettaglio le classi saranno le seguenti:

Elite (solo tabelle rosse piloti con licenza agonistica )

E1 (piloti con licenza agonistica come 2012 + il campione regionale 2012)

E2 (piloti con licenza agonistica come 2012 + il campione regionale 2012 )

E3 (piloti con licenza agonistica come 2012 + il campione regionale 2012)

125 under 23 (piloti con licenza agonistica fino al 1990 solo 125)

T1 (piloti con licenza agonistica non presenti su elenco piloti marche agonisti 2013)

T2 (piloti con licenza agonistica non presenti su elenco piloti marche agonisti 2013 )

T3 (piloti con licenza agonistica non presenti su elenco piloti marche agonisti 2013)

Veteran 44 open (piloti con licenza agonistica non presenti su elenco piloti marche agonisti 2013 )

Veteran 48 open (piloti con licenza agonistica non ci sarà distinzione fra agonisti e promozionali)

50 (piloti con licenza agonistica)

A1 cilindrate fino a 250 2t/4T (con Licenza Amatoriale)

A2 cilindrate oltre 250 2t/4T ( con Licenza Amatoriale)

Baby minienduro anni 2004/2005 moto fino a 65 2T/110 4T (Licenza miniyoung)

Esordienti minienduro anni 2001/2002/2003 moto fino a 65 2T/110 4T (Licenza miniyoung)

Aspiranti 50 minienduro anni 1999/2000/2001 moto 50 2t / 110/4T (Licenza Miniyoug)

Aspiranti 85 minienduro anni 1999/2000/2001 moto fino 85 2t / 150/4T (Licenza Miniyoug)

La quarta importantissima è quella che i piloti in possesso di licenza agonistica, elite e miniyoung possono partecipare a tutte le gare interregionali in tutta Italia pur non essendo confinanti, ciò significa che nel caso del nostro Campionato Regionale Marche i numerosi piloti licenziati con MotoClub non confinati alle Marche possono partecipare alle nostre gare fuori classifica di Campionato ma per la classifica di giornata, questo è un grosso passo avanti sia per i piloti affermati in ambito Nazionale che utilizzano le gare di regionale come allenamento sia per i club organizzatori che hanno la possibilità di avere più iscritti cercheremo di convogliare questi piloti in un unica classe in modo da non intaccare le singole classifiche di giornata delle nostre gare in modo da non penalizzare i locali, questa formula non è valida per chi è in possesso di licenza amatoriale i quali devono rispettare i criteri imposti di interregionalità previsti dall'art9 del RMM, quindi in parole semplici possono partecipare solo alle gare interregionali e regionali delle regioni confinanti

Tutte queste info sono proposte non ancora approvate ma la strada che seguiremo è questa prima del 31 dicembre verrà pubblicato il calendario definitivo, mentre per il regolamento approvato bisognerà aspettare metà fine gennaio
avatar
juri

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.09.12
Località : san severino marche

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum