importante diffondete

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

importante diffondete

Messaggio  Ospite il Ven Gen 18 2013, 03:38

Scusate, non sapevo dove inserirlo, importante per tutti se passa questa legge in emilia troverà terreno in tutta Italia

http://www.enduroterapia.com/Enduroterapia/Home.html



Segnaliamo un sito attivo sull'argomento Decreto che stà facendo discutere molto:

http://www.enduroterapia.com/Enduroterapia

"La parola d'ordine da qui in avanti é: coordinamento. Non possiamo disperdere energie, tempo e risorse in iniziative isolate.
Uniti possiamo mostrare i muscoli!
Anche gli amatori (la maggior parte di noi non ha tessera FMI) devono oggi fare gruppo e gli unici riferimenti certi e in comunicazione tra loro sono i motoclub (per enduro e trial) e gli altri analoghi per le altre discipline.
Chi avesse tempo, voglia e idee si rivolga al motoclub più vicino o mandi una mail a info@enduroterapia.com
Siamo in costante contatto con il resposabile regionale FMI per l’enduro Mauro Cocchi e i delegati provinciali FMI.
Dai che ce la facciamo!"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: importante diffondete

Messaggio  lillo il Ven Gen 18 2013, 04:20

Registrato e postato su FB e altri forum anche non enduristici...
avatar
lillo

Messaggi : 2109
Compleanno : 11.06.78
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 39
Località : San Lorenzo in Campo (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: importante diffondete

Messaggio  lillo il Ven Feb 08 2013, 23:49

Riporto il comunicato di enduroterapia vale anche per noi anche se non giriamo in emilia visto che si tratta di buonsenso! Finchè si gira su strada tipo le nostre strade bianche che per la maggior parte sono negli elenchi delle strade di uso pubblico è un conto, quando si esce da queste è un'altro e occorre darsi una regolamentata come già il MEM ha iniziato a fare con il numero chiuso!

Enduroterapia:
A TUTTI GLI AMANTI DEL FUORISTRADA: SIAMO TUTTI SOTTO ESAME!

Dal giorno dopo l'udienza conoscitiva di Bologna del 4/2, noi abbiamo i riflettori puntati addosso, da parte di tutti: dal legislatore, dagli ambientalisti, dagli amici del CAI, dai sindaci, dagli amministratori locali in genere, dai contadini e proprietari ...terrieri, dalla forestale, dai GEV, dalle federazioni e così via.

(questo post iniziava con una frase in latino e pochissimi lo hanno letto. Lezione imparata! Non lo facciamo +)

Tocca ora a noi dimostrare che quello che andiamo dicendo da un po' di tempo corrisponde al vero: non siamo delinquenti, siamo persone ragionevoli, pronte al dialogo, amanti della natura e del nostro territorio, non vogliamo divertirci in barba alla libertà e tranquillità altrui, non amiamo gli eccessi, non giriamo con gli scarichi aperti, non montiamo i chiodi sui pneumatici, non giriamo in gruppi di 20 moto tipo motocavalcata non autorizzata - 10 auto 4x4 modello Camel Trophy "de noantri", non usiamo il verricello tipo il "lazo" dei CowBoys, non facciamo le penne nel mezzo dei centri abitati, stiamo solo sui percorsi, non "ariamo" campi coltivati, non scaviamo buchi per pedoni, evitiamo di uscire se non ci sono le condizioni sufficienti (1 metro di neve, 2 metri di fango, ...), ci fermiamo all'alt della forestale, dei carabinieri, della polizia, non scappiamo, abbiamo la targa ben visibile e più o meno pulita, abbiamo i mezzi in regola con il codice della strada, ci fermiamo quando incrociamo gente a piedi, a cavallo, facciamo attenzione quando incrociamo le bici, salutiamo tutti, ci divertiamo e scarichiamo lo stress della settimana, ma non facciamo gare sui nostri appennini.

Potremmo continuare, ma pensiamo si sia già ampiamente capito il FORTE MESSAGGIO che vogliamo arrivi a tutti gli amatori.
Noi ci stiamo mettendo l'anima, il tempo, la passione, e tutto quello che abbiamo per difendere la libertà di tutti.
Vi PREGHIAMO di NON ROVINARE TUTTO con comportamenti incivili, stupidi, ma AIUTATECI, con il buon esempio, a fare arrivare a TUTTI questo MESSAGGIO.

Aggiungiamo che, dopo tutte le discussioni fatte, abbiamo oggi il dovere di cambiare l'atteggiamento nei confronti delle MELE MARCE: se prima troppi tolleravano i loro comportamenti, ora non lo si più più fare.

Il famigerato CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE che le istituzioni ci chiedono non è infatti solo "io mi controllo da solo" (la mela marcia non è in grado di farlo...) ma "la mia categoria mi controlla".

Vi chiediamo quindi di voler riprendere tutti quelli che non si comportano correttamente, di far capire loro che in quel modo danneggiano tutti e, se non vi ascoltano, avete il dovere di segnalare agli organi competenti (fino a che non ci sarà la legge potete considerare il presidente del vostro motoclub, noi di enduroterapia, il sindaco del vostro comune o di residenza di chi trasgredisce, evitiamo le forze dell'ordine o vere e proprie denunce - in questo periodo, abbassiamo i toni il più possibile) nome e cognome di chi non è meritevole di beneficiare del territorio e anche dei nostri sforzi.

Vi sembrerà forse un messaggio duro, ma non abbiamo alternative. La maggioranza degli amatori non può più pagare per le malefatte di pochi coglioni, è una questione di giustizia sociale.

Oggi, e dopo l'approvazione della legge, a pagare saranno i soli responsabili delle malefatte, non tutta la categoria che al contrario è meritevole di rispetto e per la quale noi tutti ci stiamo battendo fino alla "morte".

Fate girare questo messaggio a tutti gli interessati.
Grazie e buon giro nel week-end!
avatar
lillo

Messaggi : 2109
Compleanno : 11.06.78
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 39
Località : San Lorenzo in Campo (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: importante diffondete

Messaggio  Simone 86 il Sab Feb 09 2013, 05:22

Crying or Very sad
avatar
Simone 86

Messaggi : 1097
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : Sassoferrato

Tornare in alto Andare in basso

Re: importante diffondete

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum