Chiarezza nella difficoltà dei giri

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  Life il Mar Ott 09 2012, 11:20

Se vogliamo che l'esperienza MeM continui accontentando la maggior parte dei membri del forum non dobbiamo rovinare il suo spirito.
Lo spirito del MeM è fare moto-turismo ON-OFF. Noi non siamo enduristi, noi siamo ENTURISTI quindi è importante tracciare una linea tra quelle che sono le uscite intermedie per bicilindrici e quelle che sono uscite adatte a grandi mono ma fattibili con bicilindrici penando. Questo credo sia corretto per dare modo a tutti i partecipanti di sapere cosa gli aspetta.

Quindi:
Le uscite FACILI sono FACILI per Maxi Enduro STRADALI di grande cilindrata tipo 700cc-1200cc ( >210kg ). Facili per questo tipo di moto significa nessuna pendenza eccessiva, lo smosso soltanto sul piano o con strada molto larga, poco fango se non in pianura. Insomma devono essere sterrati che non mettano in difficoltà bestioni da 250kg o partecipanti con il passeggero. possibile partecipare con gomme intermedie/stradali

Le uscite INTERMEDIE sono studiate per Maxi Enduro STRADALI di cilindrata intermedia tipo 750cc-950cc (170kg-210kg). Pendenze anche accentuate, fondo anche smosso, guadi, mulattiere... ma tutto per moto bicilindriche. Quindi sterrati scorrevoli sulla scia della due giorni si sonanate, intermedia di colfiorito... sconsigliato partecipare con passeggero e obbligo di tassello o buone intermedie.

Le uscite DIFFICILI sono studiate per grandi mono quindi moto che variano tra i 130 e i 170kg circa. Queste uscite sono IMPEGNATIVE con bicilindrici pesanti ma fattibili sputando sangue per capirci. Tracciati da mono racing non rientrano proprio nei canoni del MeM

Questa deve essere una visione condivisa da tutto il gruppo.

Ora viene il difficile: la categorizzazione dei tracciati non può essere oggettiva perché il 90% dipende dal manico e non dalla moto. Ma io sono convinto che se uno è un bravo manico e con esperienza di uscite in gruppo riesce anche a regolare la difficoltà di un giro in base a quella che è una difficoltà oggettiva (agli occhi di tutti)
Se la difficoltà viene valutata in base alle proprie capacità senza considerare le opinioni degli altri partecipanti tanto vale andare da soli. MeM deve essere per tutti e non una selezione di super motociclisti.

Come vedete MeM sta crescendo. Credo che la chiarezza sia la prima regola per continuare.
Nel calendario MeM saranno messe soltanto uscite FACILI e INTERMEDIE perché è una web community dedicata a Maxi EnTuristi. Tutte le altre uscite sono organizzate nel forum nella sezione "uscite da maxi mono" e "Perlustrazioni" ma non avranno la gestione delle iscrizioni e del numero chiuso da parte del president.
Saranno USCITE TOTALMENTE AUTOGESTITE DALLE GUIDE.

Prendete nota
Questo è MeM
avatar
Life
Admin

Messaggi : 2434
Compleanno : 17.05.82
Data d'iscrizione : 14.10.09
Età : 35
Località : Porto Recanati

http://www.maxienduromarche.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  sauro il Mar Ott 09 2012, 19:59


















Hai stato chiarito




M e M = E N T U R I S T I








Presidente TIENI DURO


Ultima modifica di sauro il Mar Ott 09 2012, 20:26, modificato 1 volta
avatar
sauro

Messaggi : 1128
Compleanno : 21.07.60
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 56
Località : s. f. d.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  sauro il Mar Ott 09 2012, 20:23



Perchè per fare ENDURO (quello originale ) non è sufficente avere una moto con i tasselli No

Bisogna avere delle doti particolari checèchiciàechinoncià

L E N D U R O N O N E' P E R T U T T I lol!



Forza M e M . Maxi enturisi Marche


avatar
sauro

Messaggi : 1128
Compleanno : 21.07.60
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 56
Località : s. f. d.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  Parè il Mar Ott 09 2012, 22:25

Grande President, più chiaro di così non si può!!! cheers
Per me che sono una pippa è molto importante sapere più o meno la difficoltà dei giri e lo spirito che c'è in questo gruppo è bellissimo e va preservato...

cheers Grande MeM!!! cheers
avatar
Parè

Messaggi : 256
Compleanno : 02.05.84
Data d'iscrizione : 03.11.11
Età : 33
Località : Porto Potenza Picena

http://suzukidrbig.jimdo.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  er moto il Mer Ott 10 2012, 04:58

Life ha scritto:Se vogliamo che l'esperienza MeM continui accontentando la maggior parte dei membri del forum non dobbiamo rovinare il suo spirito.
Lo spirito del MeM è fare moto-turismo ON-OFF. Noi non siamo enduristi, noi siamo ENTURISTI quindi è importante tracciare una linea tra quelle che sono le uscite intermedie per bicilindrici e quelle che sono uscite adatte a grandi mono ma fattibili con bicilindrici penando. Questo credo sia corretto per dare modo a tutti i partecipanti di sapere cosa gli aspetta.

Quindi:
Le uscite FACILI sono FACILI per Maxi Enduro STRADALI di grande cilindrata tipo 700cc-1200cc ( >210kg ). Facili per questo tipo di moto significa nessuna pendenza eccessiva, lo smosso soltanto sul piano o con strada molto larga, poco fango se non in pianura. Insomma devono essere sterrati che non mettano in difficoltà bestioni da 250kg o partecipanti con il passeggero. possibile partecipare con gomme intermedie/stradali

Le uscite INTERMEDIE sono studiate per Maxi Enduro STRADALI di cilindrata intermedia tipo 750cc-950cc (170kg-210kg). Pendenze anche accentuate, fondo anche smosso, guadi, mulattiere... ma tutto per moto bicilindriche. Quindi sterrati scorrevoli sulla scia della due giorni si sonanate, intermedia di colfiorito... sconsigliato partecipare con passeggero e obbligo di tassello o buone intermedie.

Le uscite DIFFICILI sono studiate per grandi mono quindi moto che variano tra i 130 e i 170kg circa. Queste uscite sono IMPEGNATIVE con bicilindrici pesanti ma fattibili sputando sangue per capirci. Tracciati da mono racing non rientrano proprio nei canoni del MeM

Questa deve essere una visione condivisa da tutto il gruppo.

Ora viene il difficile: la categorizzazione dei tracciati non può essere oggettiva perché il 90% dipende dal manico e non dalla moto. Ma io sono convinto che se uno è un bravo manico e con esperienza di uscite in gruppo riesce anche a regolare la difficoltà di un giro in base a quella che è una difficoltà oggettiva (agli occhi di tutti)
Se la difficoltà viene valutata in base alle proprie capacità senza considerare le opinioni degli altri partecipanti tanto vale andare da soli. MeM deve essere per tutti e non una selezione di super motociclisti.

Come vedete MeM sta crescendo. Credo che la chiarezza sia la prima regola per continuare.
Nel calendario MeM saranno messe soltanto uscite FACILI e INTERMEDIE perché è una web community dedicata a Maxi EnTuristi. Tutte le altre uscite sono organizzate nel forum nella sezione "uscite da maxi mono" e "Perlustrazioni" ma non avranno la gestione delle iscrizioni e del numero chiuso da parte del president.
Saranno USCITE TOTALMENTE AUTOGESTITE DALLE GUIDE.

Prendete nota
Questo è MeM
bella penzata presidente ad aprire uno spazio x maxi mono cheers

er moto

Messaggi : 188
Compleanno : 06.06.26
Data d'iscrizione : 31.08.12
Età : 91
Località : libia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  claudio il Mer Ott 10 2012, 11:25

Sono pienamente d'accordo col President.
Lo spirito del MeM è unico e spettacolare e così va preservato. Bello anche che ci sia spazio x organizzare uscite più toste per chi ne ha voglia e se la sente.
VIVA MEM.
per Sauro: guardacheiovadoperterraspessoperchèsonounnaturista lol!
avatar
claudio

Messaggi : 730
Compleanno : 14.11.72
Data d'iscrizione : 16.12.10
Età : 44
Località : Modena/Amandola

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  pirata01 il Mer Ott 10 2012, 19:24

avatar
pirata01

Messaggi : 661
Compleanno : 11.04.75
Data d'iscrizione : 04.08.10
Età : 42
Località : Falconara Marittima

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  sauro il Gio Ott 11 2012, 22:23


Cla' @ tepiacendàafunghi
avatar
sauro

Messaggi : 1128
Compleanno : 21.07.60
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 56
Località : s. f. d.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  lillo il Mar Nov 20 2012, 01:44

..questa discussione m'era sfuggita!

Giusta precisazione Life!



@sauro: "lenduronnèpertutti"
....hai ragiò, ..n'fatti ho rispolverato le canne da pesca e me so comprato no sgabello col portabottiglia integrato! :ntosofigo:



avatar
lillo

Messaggi : 2109
Compleanno : 11.06.78
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 39
Località : San Lorenzo in Campo (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarezza nella difficoltà dei giri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum